Lana Vergine Organica

La lana in generale è una fibra naturale che è stata tagliata da pecore per oltre 5.000 anni.

La lana "vergine" può caratterizzare la lana prelevata dalla prima tosatura di un agnello o dalla lana di pecora adulta che non è mai stata utilizzata, lavorata o tessuta prima. In entrambi i casi Virgin Wool è vinta da pecore sane e vive dal ritaglio. "Wool", d'altra parte, può essere ottenuto da animali morti o malati o anche da tessuto di lana riciclato e respinning le fibre risultanti.

C'è un limitato rifornimento mondiale di lana vergine, quindi gli articoli realizzati in lana vergine sono più costosi rispetto a quelli fatti di lana normale.

Il pensiero della lana riciclata è un buon approccio, ma spesso non è chiaro se la lana di origine sia stata prodotta senza crudeltà, quindi a causa della nostra etica, non useremo questo tipo di lana per i nostri prodotti.

Le pecore che vivono in aziende agricole biologiche non sono danneggiate con antibiotici preventivi, ormoni o pesticidi. Gli animali hanno abbastanza spazio in cui non queste fattorie per vivere e il cibo geneticamente manipolato non è consentito in queste aziende. Inoltre la lana è priva di silicone e non trattata chimicamente. Quindi è più gentile per la pelle.

 

Lana Merino è la lana è una lana di pecora extra fine che viene formato Merion Pecora, una razza speciale prestata per la lana più morbida di qualsiasi pecora. La pecora Merino è stata originaria della Spagna, ma la moderna Merino è stata addomesticata in Nuova èelanda e Australia.

Purtroppo in molte aziende agricole convenzionali è una pratica comune trattare le pecore Merino con il cosiddetto processo di "mulesing", dove la pelle in eccesso tra le zampe posteriori della pecora è tagliata senza antidolorifici o anestesia per prevenire l'infestazione dei parassiti.

Per noi è il trattamento umano degli animali una questione di cuore. Non sosteniamo il processo di Mulesing e utilizziamo solo lana vergine Merino da fattorie selezionate che lavorano mulesing-fee.

(credito: Flickr- Kologix / CC-BY-SA-3.0) 


Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published